Senato: stop alla creazione di nuovi gruppi scollegati dai partiti

Data

Il Senato della Repubblica ha finalmente preso atto che la formazione di nuovi gruppi parlamentari, scollegati dai partiti eletti in Parlamento, indebolisce il principio della rappresentanza democratica. Il Senato ha, infatti, approvato un nuovo regolamento che introduce limiti più stringenti alla formazione dei gruppi parlamentari e al cambio di casacca dei senatori. Le modifiche al regolamento sono corpose essendo stati aggiornati 66 articoli su 167.

Si auspica che anche il regolamento della Camera dei deputati venga al più presto modificato nella stessa direzione, in modo che sia messo un freno al proliferare di partiti nati in Parlamento, mai sottoposti al giudizio degli elettori e che probabilmente mai lo saranno, poiché alle elezioni politiche successive verranno cooptati da altre liste e coalizioni.