Liste multipartito 2018

Sono elencate le principali liste multipartito che hanno ottenuto almeno lo 0,25% dei voti alle elezioni politiche del 4 marzo 2018. L'elenco completo dei partiti, movimenti e gruppi politici organizzati che hanno presentato liste per le elezioni politiche 2018 è disponbile qui.

Liberi e Uguali

Nella lista Liberi e Uguali sono confluiti Sinistra Italiana, Articolo Uno Mdp e Possibile. La coalizione è guidata da Piero Grasso, ex presidente del Senato, il quale ha evidenziato le principali motivazioni che hanno ispirato la nascita di questa aggregazione politica: il bisogno di un’alternativa per chi non si sente rappresentato, la difesa dei principi e dei valori che rischiano di perdersi, su lavoro, scuola, diritti e doveri, la necessità di tasse più giuste e progressive e di una vera parità di genere.

Seggi Camera attuali (dato indicativo):
14
Seggi Senato attuali (dato indicativo):
4

Civica popolare

La lista Civica Popolare è il soggetto politico nato per valorizzare l'esperienza maturata in cinque anni di governo dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e il progetto di alcune forze politiche di ispirazione centrista, popolare e europeista.

Seggi Camera attuali (dato indicativo):
4
Seggi Senato attuali (dato indicativo):
1

+Europa

La lista +Europa, promossa da Emma Bonino e dai Radicali italiani, Forza Europa e Centro Democratico, propone una visione del futuro in cui il ruolo dell'Europa democratica è fondamentale per poter affrontare con successo le sfide del nostro tempo.

Seggi Camera attuali (dato indicativo):
3
Seggi Senato attuali (dato indicativo):
1

Noi con l'Italia - Udc

La lista nasce con l'intento di sostenere la coalizione di centrodestra rafforzando il ruolo di Forza Italia nel controbilanciare la componente di destra della coalizione. In particolare, la lista Noi con l'Italia annovera forze politiche che si ispirano al cristianesimo democratico e al conservatorismo liberale.

Seggi Camera attuali (dato indicativo):
3

Insieme

I soggetti promotori della lista Insieme sono il Partito Socialista italiano di Riccardo Nencini, i Verdi con i portavoce Angelo Bonelli e Luana Zanella, e Area Civica che raccoglie i prodiani guidati da Giulio Santagata. La lista nasce con la convinzione che sia necessario allargare l’alleanza di centrosinistra per sconfiggere la destra e il populismo.

Seggi Senato attuali (dato indicativo):
1

Potere al Popolo

Potere al Popolo è una coalizione di partiti politici e gruppi organizzati che raccoglie partiti, reti e organizzazioni della sinistra sociale e politica, antiliberista e anticapitalista, comunista, socialista, ambientalista, femminista, laica, pacifista, libertaria, meridionalista.