Popolo della Libertà (PdL)

DISSOLTO

Partito politico italiano di centro-destra inizialmente costituito come federazione di partiti politici il 27 febbraio 2008 e costituito dall'unione di Forza Italia di Silvio Berlusconi ed Alleanza Nazionale di Gianfranco Fini.

Sono altresì confluiti al suo interno diversi altri partiti minori di varia estrazione e colore politico, che avevano precedentemente partecipato alla Casa delle Libertà: la Democrazia Cristiana per le Autonomie, il Nuovo Partito Socialista Italiano, i Riformatori Liberali, i Popolari Liberali ed Azione Sociale.

Il 16 novembre 2013 il Consiglio nazionale del PdL ha deciso all'unanimità "la sospensione delle attività del Popolo della Libertà", per fondare la nuova Forza Italia.

Collocazione
Miglior risultato dal 2013 (Camera o Senato)
22.30%

Risultati elettorali

Percentuale Camera Percentuale Senato Seggi Camera Seggi Senato
Risultati elezioni politiche 24 febbraio 2013 per partito 21,56% 22,30% 97 98