No Triv - Coordinamento nazionale

Scopo del Coordinamento No Triv è il contrasto al modello di sviluppo nazionale basato sullo sfruttamento delle fonti fossili e la promozione di un nuovo sistema energetico, economico e sociale fondato sui più ampi principi della “sostenibilità”.

Il Coordinamento nazionale No Triv agisce, su tutto il territorio italiano, con lo scopo di sostenere la ferma opposizione sociale a proposte, progetti, opere, azioni – di natura politica o industriale – finalizzate alla ricerca ed allo sfruttamento, su terraferma o in mare, di combustibili da fonti fossili e non rinnovabili, ed in particolare di idrocarburi liquidi o gassosi.

Il Coordinamento nazionale No Triv promuove il pensiero post-estrattivista, favorendo la spinta alla transizione energetica ed alla riconversione delle attività produttive, aspirando ad un nuovo modello di sviluppo economico eco-compatibile, equo ed equilibrato che, attraverso la riduzione dell’impatto ambientale delle produzioni e degli stili di vita, tenda al principio di sostenibilità, arrestando il catastrofico processo di riscaldamento globale in corso ed il conseguente cambiamento climatico planetario.